responsabile: prof. Aldo De Poli, p.o. in Progettazione architettonica e urbana, Dipartimento DICATeA, Università di Parma.

Una prima questione riguarda l’obiettivo di conferire all’Università il ruolo di centro e di referente scientifico, non soltanto per quanto attiene alla ricerca e alla formazione, ma anche all’ampio settore della diffusione della conoscenza e della comunicazione aperta degli esiti delle ricerche di eccellenza. Come comunità di studiosi si sente la necessità di essere parte di una Rete. Ad una urgente domanda di innovazione, si deve far fronte anche grazie alla costituzione di una vera Rete culturale, capace di coinvolgere ricercatori, docenti e studenti, ma anche imprese, istituzioni e associazioni culturali. Al pari di quanto è già stato fatto per censire gli attori di una Rete di Luoghi e di Istituzioni dell’Architettura, serve ora promuovere, anche, una Rete di luoghi, di spazi pubblici (siti) e di edifici pubblici (istituzioni), che, oltre ad offrire risposte concrete alle istanze culturali del territorio, permetta anche di ri-localizzare, in una dimensione internazionale, le più elevate eccellenze e le più remote competenze presenti nell’Ateneo e nei centri di ricerca di Parma.

pubblicazioni:
Monica Bruzzone, Grandi Musei nella rete. Esporre nello spazio virtuale, in “Area” n. 69, luglio-agosto 2003, p. 188.
Monica Bruzzone, Siti Internet per l’architettura. Guida 2004/2005, Torino, Celid, 2004.
Monica Bruzzone, Internet Culturale di Qualità. Il patrimonio culturale in rete per la ricerca, la didattica, il turismo culturale, in “Area” n. 72, gennaio-febbraio 2004, p. 208.
Monica Bruzzone, L’alta tecnologia a servizio del patrimonio culturale, in: “Area” n. 86, giugno 2006.
Monica Bruzzone, Istituzioni per l’architettura e Riviste di Architettura, in Enciclopedia dell’Architettura, a cura di Aldo De Poli, Milano, Federico Motta-Il Sole 24ore, 2008, vol. 4, pp. 436-477 e pp. 480-496.
Aldo De Poli, Luoghi, Scuole e Musei. Fare Reti, in “Newletter AMR” n.1, ottobre 2009, p.1.

convegni scientifici:
Il modello architettonico della Città Universitaria. Parma: valutazioni critiche e verifiche sperimentali.
Seminario conclusivo del Prin 07 dell’unità di ricerca di Parma, 17 settembre 2010, Campus Universitario, Parco Area delle Scienze, MIUR Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Progetto di Ricerca  Anno 2007 – prot. 2007FMF9BL.

Infrastrutture virtuali per la cultura. Architettura e reti per la ricerca.
Giornata di studi, Parma, Campus Universitario, Parco Area delle Scienze, con il patrocinio di Icom Italia, IBC Emilia Romagna, Dipartimento di Ingegneria Civile, dell’Ambiente, del Territorio e Architettura dell’Università di Parma, nell’ambito della Settimana Unesco di Educazione allo Sviluppo Sostenibile – Mobilità (8-14 novembre 2010), 11 novembre 2010.