dott.ssa Roberta Borghi, docente di Analisi della morfologia urbana e della tipologia edilizia, Facoltà di Architettura, Università di Parma.

contatti
Roberta Borghi
tel: +39 339 7017775
e-mail: robertaborghi@teletu.it

note biografiche
Roberta Borghi (Reggio Emilia, 1980), nel 2002 si laurea in Scienze dell’Architettura alla Facoltà di Architettura di Parma, dove consegue, nel 2005, la Laurea magistrale in Architettura, con una tesi dal titolo: Nuove finalità per i luoghi della produzione nella città di oggi. Progetto per un museo della cultura industriale nell’area delle ex-Officine Reggiane di Reggio Emilia. Dal 2003 al 2008 compie esperienze professionali nel campo della progettazione architettonica e urbana. Dal 2006 collabora con la rivista di architettura “Area”. Nel 2010 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Forme e Strutture dell’Architettura, presso l’Università di Parma (XXII ciclo) e, nell’ambito di una cotutela di tesi, di Docteur en Architecture, presso l’Ensa Paris-Malaquais di Parigi (École Doctorale “Ville, Transports et Territoires” – ED 528, PRES “Université Paris Est”). E’ socio ICOM dal 2008. Dall’ottobre 2010 è professore a contratto presso la Facoltà di Architettura di Parma, dove tiene il corso di Analisi della morfologia urbana e della tipologia edilizia. Partecipa a convegni sul tema delle recenti esperienze museografiche e sui nuovi luoghi dell’esporre, occupandosi, nello specifico, della realtà dei musei estesi al territorio e delle attuali definizioni di patrimonio. Nel maggio 2008 presenta un intervento dal titolo Le strade dell’arte. Patrimonio artistico e museo esteso al territorio, nell’ambito del convegno I musei. Luoghi dell’esporre e del conservare, tenuto a Parma in occasione della Giornata mondiale dei Musei. Tra le pubblicazioni: lemmi Luoghi letterari e Patrimonio dell’umanità (in Enciclopedia dell’Architettura, a cura di Aldo De Poli, Federico Motta-Il Sole 24 Ore, 2008), Le Strade dell’architettura come patrimonio dell’identità europea (“Area”, n. 93, luglio-agosto 2007), Il lavoro, l’archivio, il museo. L’ipotesi di un nuovo museo della cultura industriale nell’area delle ex-Officine Meccaniche Reggiane a Reggio Emilia, (Atti Forum Area Reggiane: la memoria, Comune di Reggio Emilia, 2006).

curriculum vitae
PDF > CV Roberta Borghi