dott.ssa Federica Arman, docente di progettazione architettonica I, caratteri distributivi degli edifici, Facoltà di Architettura, Università di Parma.

contatti
Federica Arman
e-mail  federica.arman@unipr.it

note biografiche
Federica Arman (Modena 1981), si laurea in architettura nell’ottobre 2006 presso la Facoltà di Architettura di Parma, con una tesi dal titolo: La valorizzazione della casa del pittore Giorgio Morandi a Grizzana. Progetto di un nuovo museo d’arte nell’Appennino bolognese. Nel 2006 collabora con la mostra Informale. Jean Dubuffet e l’arte europea 1945-1970, Modena, Foro Boario, Peggy GuggenheimCollection. Dal gennaio 2008 è allieva con borsa di studio, del XXIII ciclo del Dottorato di ricerca in Forme e strutture dell’architettura,Università di Parma. Nel 2011 consegue il titolo di Dottore di Ricerca discutendo la tesi: “Le vite, le case e il progetto d’architettura. La valorizzazione museografica delle dimore di uomini celebri del Novecento.” Nell’anno 2011-2012 è titolare di un contratto di insegnamento del corso di ” Laboratorio di Progettazione Architettonica I. Caratteri distributivi.”, 50 ore, presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Parma. Dal 2006 al oggi compie esperienze professionali nel campo della progettazione architettonica e urbana. Svolge attività di ricerca sul tema dell’architettura del museo e della valorizzazione di case di artisti e collezionisti. E’ membro ICOM. Collabora per la rubrica “anticipazioni” con la rivista “Area” (Il Sole 24 Ore Business Media). Tra le sue pubblicazioni: Guida alle case di artisti e uomini celebri in Riviera Ligure e Costa Azzurra, Modena, Artestampa, 2007; lemma “casa” (in Enciclopedia dell’Architettura, a cura di Aldo De Poli, Federico Motta-Il Sole 24 Ore, 2008), Dall’atelier al museo. La casa di Giorgio Morandi a Grizzana (in: I musei. Luoghi dell’esporre e del conservare, Parma, MUP, 2009).

curriculum vitae
PDF > CV Federica Arman