Archivi per la categoria ‘Attività didattiche’

Natura, Turismo, Cultura. Proposte di architettura per i luoghi del tempo libero

WS2016

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA E CONTENUTI DEL WORKSHOP

Coordinamento Workshop 2016
Lucio Serpagli

Convenzione Università e Comune 2014 – 2016
Direzione scientifica: Aldo De Poli

Coordinatori dei temi progettuali
Federica Arman, Lorenzo Bonfietti, Alessandro Gattara

Tutor
Fosbury Architecture

Co-tutor
Luca Faravalli, Andrea Frignani, Ilaria Morcia, Giacomo Nava

A Salsomaggiore Terme, dal 6 all 8 Maggio 2016, presso la Sala Mainardi del Palazzo dei Congressi, l’Amministrazione Comunale organizza un Workshop di progettazione dal titolo: Natura, Turismo e Cultura. Nuovi orientamenti della politica turistica. in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Civile, dell’Ambiente, del Territorio e Architettura – DICATeA – dell’Università degli Studi di Parma e con la partecipazione degli studenti del Laboratorio di Progettazione Architettonica l, coordinati dai docenti responsabili, Lucio Serpagli e Federica Arman.

Il Workshop avvia una riflessione progettuale che ha come obiettivo la ricerca di idee e soluzioni per la realizzazione di un padiglione polifunzionale a supporto di un percorso turistico culturale.

l tre giorni di Workshop si articolano in forma di seminario, composto da elaborazioni progettuali, attività di laboratorio, sopralluoghi, conferenze e dibattiti comparativi sulle soluzioni espresse dai gruppi di progettazione. Sono previsti interventi di studiosi, amministratori e protagonisti della vita economica del territorio.

L’iniziativa segue i Workshop 100 Alberghi – Proposte e strategie di valorizzazione architettonica di strutture ricettive nel contesto urbano di Salsomaggiore Terme, e Thermae Experience, tenutisi rispettivamente nell’Aprile 2014 e nell’Aprile 2015, ed integrandosi con le ricerche universitarie svolte dal gruppo di ricerca APR – Architettura Paesaggio Reti, coordinate dal prof. Aldo De Poli, presso il Dipartimento DICATeA.

Thermae Experience

Programma - Salsomaggiore 10-12 aprile 2015 (1)_Pagina_1

 

 

WORKSHOP DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA

10-12 aprile 2015, Salsomaggiore Terme, Palazzo dei Congressi

Thermae Experience. Indagine del patrimonio architettonico dello Stabilimento Berzieri

Programma del Workshop

Seminario: Un centro per gli Studi Sismici e per l’Educazione Ambientale

Giovedì 26 marzo 2015
Ore 10,30-12,30
Polo didattico di Ingegneria – Aula Disegno 2
Università di Parma, Viale USberti 181/a

ImgTerremoti

Progettare l’architettura degli edifici pubblici significa oggi immaginare anche nuovi modelli possibili, dove funzioni che fino a pochi anni fa erano considerate specialistiche e destinate a restare negli ambiti “chiusi” di università e laboratori di ricerca, possono e debbono assumere un carattere collettivo nella irrinunciabile riflessione sul rapporto tra uomo e ambiente. Costruire un centro per gli studi Sismici a Fornovo di Taro significa riflettere non solo sul ruolo di un utilissimo punto di riferimento per gli studi sui terremmoti, che oggi nella val Taro non esiste, ma significa soprattutto, ragionare sul ruolo centrale nella didattica e nella formazione permanente che può avere oggi un centro dedicato allo studio e alla divulgazione scientifica sull’educazione alla sensibilità ambientale.

L’incontro, organizzato dal Laboratorio di ricerca Architettura Musei Reti del Dicatea – Università di Parma e presentato dal professor Aldo De Poli, coinvolge  il professor Daniele Spallarossa e il professor Gabriele Ferretti, dcenti e ricercatori del Dipteris dell’Università di Genova e responsabili della Rete Sismica dell’Italia Nord Occidentale, che porteranno la loro esperienza nell’ambito del rischio sismico e del ruolo importante che il monitoraggio può rivestire nella prevenzione dei rischi da terremoti. Con loro il professor Valentino Straser, membro dell’International Earthquake and Volcano Prediction Center, di Orlando in Florida, porterà la propria esperienza internazionale, ma offrirà anche un quadro geologico dell’area della Val Taro:  presidio importante nel monitoraggio dei terremoti. L’ipotesi di un centro per la ricerca e la divulgazione degli studi sui terremoti, verrà presentato da Monica Bruzzone, che, insieme al Laboratorio AMR, sta affrontando il progetto di nuovi destini per l’area dell’ex miniera petrolifera di  Vallezza, a Fornovo di Taro

Scarica la locandina dell’incontro.

Programma dell’incontro.

Presentazione
prof. Aldo De Poli

Il rischio sismico e l’importanza dei dati registrati
prof. Daniele Spallarossa, Dipteris, Università degli Studi di Genova,
Rete Sismica Regionale dell’Italia Nord Occidentale

Il ruolo del monitoraggio nella prevenzione dei rischi dei terremoti
prof. Gabriele Ferretti, Dipteris, Università degli Studi di Genova
Rete Sismica Regionale dell’Italia Nord Occidentale

La linea sismica del Taro. Un laboratorio a cielo aperto.
prof. Valentino Straser, International Earthquake and Volcano Prediction Center,
Orlando, Florida.

Un progetto di Stazione Sismografica a Vallezza di Fornovo
prof. Monica Bruzzone
con Matteo Casanovi e Sirio Depero

 

VISITA AI NUOVI MUSEI DI ROVERETO E DI TRENTO

Università di Parma- Corso di Laurea specialistica in Architettura

Laboratorio di Sintesi Finale “Progetto e Costruzione dell’ Architettura”

anno accademico 2014-2015

 

Mart-Rovereto e MuSE-Trento

Giovedì 18 dicembre 2014

Scarica il programma Rovereto-Trento


Cattura

 

archivio eventi